Giochi Europei Giovanili Paralimpici a Genova nel 2017. Pancalli: Risultato straordinario per il nostro PaeseVersione stampabile


immagine sinistra

Il Comitato Europeo Paralimpico ha assegnato all'Italia la rassegna giovanile continentale

È ufficiale: dopo Varazdine nel 2015, in Croazia, sarà Genova, nella seconda metà di settembre 2017, a ospitare i Giochi Europei Giovanili Paralimpici. La nota, firmata dal presidente del Comitato Europeo Paralimpico, John Petersson, è stata accolta con grande soddisfazione da Luca Pancalli, anche perché erano quattro, Italia compresa, le nazioni in gara: "Un grande risultato - ammette il Presidente del CIP - merito di un dossier accurato e della credibilità che il movimento paralimpico italiano ha conquistato in questi anni, grazie anche all'ottimo lavoro svolto dalle federazioni paralimpiche. Soltanto quest'anno, tra Mondiali di ciclismo su pista a Montichiari, Trisome Games a Firenze, Coppa del Mondo di sci alpino a Tarvisio, Europei di atletica leggera a Grosseto, Europei di scherma a Casale Monferrato, l'Italia ha ospitato una serie di eventi internazionali, molti dei quali in preparazione di Rio de Janeiro, tutti conclusisi con grandi risultati in termini sportivi e organizzativi, a conferma che questo Paese sa lavorare - e bene - anche quando chiamato ad accogliere centinaia di atleti paralimpici. Complimenti a Genova, dunque, ma sarà necessario metterci al lavoro tutti insieme, perché questo evento, oltre alla sempre importante componente agonistica, sarà di estrema importanza per le migliaia di giovanissimi ragazze e ragazzi disabili italiani, che potranno comprendere come lo sport possa diventare, anche per loro, un percorso di vita straordinario".

 

 Panorama del Porto Antico di Genova
 foto di Giovanna Fadda

 



21/06/2016
facebook logo

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico