23/24 agosto - Il Genovese Andrea Capurro: un sogno che diventa mondiale Versione stampabile


immagine sinistra

 Si chiamerà "Di.Di. World Bridgestone Cup" e promette di essere uno di quegli eventi che lasciano il segno, sia sotto il profilo sportivo, ma anche e soprattutto nel cuore.
Nel weekend del 23 e 24 agosto al circuito del Mugello si correrà la prima gara motociclistica internazionale riservata ai piloti diversamente abili della Onlus Di.Di.  Confermata la presenza in griglia del fenomeno Alan Kempster, lo Zanardi australiano.

Il Genovese Andrea Capurro parteciperà a questo evento internazionale in sella alla sua Aprilia 250, 2 tempi contro moto da 600 e 1000 cc 4 tempi. In assenza del team di sempre,  Massimiliano e Otello Tesori, Andrea Capurro avrà l'assistenza tecnica di Claudio Cipriani.

«Questa gara è la realizzazione di un sogno», spiega Emiliano Malagoli, presidente della Onlus. "Siamo partiti soltanto da un anno e mezzo, eppure abbiamo fatto cose che nemmeno noi credevamo possibili."  E ancora "Schierare in pista tutti i nostri ragazzi in una gara con titolazione internazionale, la prima al mondo, è una soddisfazione indescrivibile"
Al via una quindicina di piloti, alcuni dei quali rientrati in pista dopo un incidente invalidante, altri al debutto in circuito, per lo più reduci da infortuni sulle due ruote.
Oltre alla gara, il weekend riserverà momenti di convivialità insieme ai piloti e agli amici della Onlus. Sabato sera, grande festa nel paddock e incontro alla Hospitality Bridgestone con i testimonial dell'evento.

Questi gli orari del weekend:
Sabato 23 agosto
1°Turno Ufficiali ore 14.00/14.20
2°Turno Ufficiali ore 16.41/ 17.01

 Di.Di.WorldBridgestoneCup Partenza DiDiCup Vallelunga Maggio2014



01/08/2014
facebook logo

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico