"INSIEME PER LO SPORT"- QUINTA STAFFETTA HANDBIKE CICLISTAVersione stampabile


immagine sinistra

Grande successo per la manifestazione INSIEME PER LO SPORT, staffetta amatoriale di Handbike/Ciclismo, alla sua 5° edizione, che si è svolta domenica scorsa 8 giugno, sul percorso della pista ciclabile da Sanremo ad Arma di Taggia e ritorno, con partenza ed arrivo sul Lungomare C.so Salvo D'Acquisto. Entusiasmo e soddisfazione sia per gli organizzatori, la Polisportiva IntegrAbili di Sanremo, sia per i partecipanti. La formula a staffetta, con formazione a sorteggio delle coppie handbiker/ciclista, e passaggio di testimone fra le differenti categorie di atleti, si è dimostrata ancora una volta vincente, regalando suspence e spettacolarità alla gara.
L'edizione di quest'anno è stata onorata dalla presenza della campionessa paralimpica ai giochi di Londra 2012, Francesca Fenocchio, una delle prime donne italiane a praticare questa disciplina a livello agonistico, e che conta al suo attivo riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale. Altro nome prestigioso del ciclismo su handbike e presenza fissa della staffetta di IntegrAbili, il ventimigliese Saverio Di Bari.  Entrambi gli atleti, tesserati SportAbili di Alba, hanno imposto la loro bravura conquistando il Trofeo. Tra le novità di quest'anno anche la partecipazione di alcuni giovanissimi atleti della Polisportiva IntegrAbili, che se pur su un percorso ridotto hanno disputato la staffetta con le stesse modalità degli adulti. Hanno preso parte alla gara atleti della SportAbili di Alba, del Team Cinghiali Mannari, della DanyMark Sanremo Cycling, del Team HCT, del Team Cento X Cento Bici oltre la squadra ospite Integrabili Handbike Team.Per imprevisti dell'ultim'ora mancavano all'appello, alla partenza, due handbiker che sono stati sostituiti da Saverio Di Bari e Paolo Francione che si sono così cimentati due volte sul percorso. Hanno conquistato il gradino più alto del podio la coppia Di Bari/Spiaggi per la categoria sitting maschile; la coppia Lucisano/Fogliarini per la categoria standing maschile; la coppia Fenocchio/Gallina per la categoria sitting femminile; la coppia Pirra/Cecchetto per la categoria standing femminile.
Tutti premiati anche i giovanissimi, Amodeo Giorgia che correva in abbinamento con la sorella Martina, Farfalla Giada che gareggiava in coppia con De Capitani Alessia e Francesco Rebora in squadra con il fratello Alessandro.Dopo le premiazioni alla presenza dell'assessore regionale Cascino, dell'assessore uscente allo sport del Comune di Sanremo Gianni Berrino e della dott.ssa Zoni dell'INAIL di Imperia, la mattinata si è conclusa con un ricco buffet presso lo Scirocco Bar sul Portosole ed per ultimo con le torte offerte dal Laboratorio Pasticceria Carmen.
Gli organizzatori si dichiarano molto soddisfatti per lo svolgimento dell'intera manifestazione, unico cruccio alcuni incresciosi episodi di inciviltà, con la rimozione dei cartelli di segnalazione di chiusura della pista ciclabile come da ordinanza di Area24 e relativi nulla-osta dei Vigili di Sanremo e Taggia. Alcuni cartelli sono spariti, altri sono stati strappati e rinvenuti nei rifiuti. Tutto è stato svolto per tutelare la sicurezza degli atleti, ma soprattutto della cittadinanza e degli utenti della pista ciclabile e non si comprendono i motivi di tali atti vandalici. 
"La Polisportiva IntegrAbili esprime i propri ringraziamenti a tutti coloro che hanno collaborato per rendere possibile questo evento ad iniziare dalle istituzioni che hanno patrocinato la manifestazione: la Regione Liguria, il Comune di Sanremo, il Comune di Taggia, il Comitato Italiano Paralimpico Regionale, il Coni, AREA24, l'NAIL, l'Unità Spinale di Pietra Ligure.
Un ringraziamento particolare al Casinò di Sanremo nuovo supporter della Integrabili Handbike Team, ed a tutti i volontari che hanno reso possibile lo svolgimento della gara in completa sicurezza; alla Federazione Ciclistica, ai volontari della Protezione Civile di Taggia, agli A.U.G. di Sanremo, agli Harley & Flowers di Sanremo, ai B.A.C.A.,alla Croce Verde ed Emergenza Riviera per l'assistenza sanitaria, al dott. Erio Francione  per l'assistenza medica, a Mauro e Said per i servizi fotografici.
Una doverosa menzione anche agli sponsor che hanno contribuito con la fornitura dei loro prodotti: Latte Alberti, Costa Ligure, Conad City San Martino, Art&Stampa Tipografia, Parrucchiera Patrizia, laboratorio Pasticceria Carmen; al Bar Scirocco per l'accoglienza e l'ottimo servizio; all'Officina Ortopedica Sanremese per il supporto logistico alla squadra di handbike.
L'appuntamento si rinnova per il prossimo anno per continuare a dare risalto ed attenzione allo sport paralimpico ed in particolare al ciclismo su handbike sul territorio del ponente ligure."
Sanremo, lì 10/06/2014

 

                                                                           Il Presidente

                                                                     (Alessandra Mamino)



18/06/2014
facebook logo

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico