SABATO 11 MAGGIO: SITTING VOLLEY A CARASCO - COMUNICATO STAMPAVersione stampabile


immagine sinistra
 

SABATO 11 MAGGIO 2013 il Palazzetto dello sport di Carasco, sotto l'egida di Stelle nello Sport, alle ore 15 sarà il palcoscenico di un'importante e innovativa esperienza sportiva, già protagonista alle recenti Paralimpiadi di Londra.

Si svolgerà, infatti, organizzata dalla A.S.D . Scuola Di Pallavolo Carasco e Villaggio Volley, sotto la infaticabile e appassionata regia della Prof.ssa Ornella Marchese, mito del Volley italiano, azzurra di cento battaglie e dalla ASD Ben-Essere di Rapallo  un

TORNEO DIMOSTRATIVO di SITTING pallavolo,

disciplina di grande valenza educativa e di integrazione motoria che così alto interesse sta suscitando negli operatori del settore ma anche nel complesso delle discipline paralimpiche.

Ospiti graditi della giornata saranno i responsabili della Asd Villanova Pallavolo Vip  sez. Sitting Volley di Bologna che da tempo porta avanti  il progetto SITTIG VOLLEY e quindi ci sarà accanto per aiutarci a sviluppare al meglio il percorso che anche la A.S.D . Scuola Di Pallavolo Carasco e Villaggio Volley ha intenzione di percorrere.

Dopo la dimostrazione verso le ore 16 ci saranno alcune riflessioni e confronti tra esponenti del CIP, Comitato Italiano Paralimpico, con il Presidente Regionale Gaetano Cuozzo, e tecnici del settore, per esaminare le possibilità di sviluppo del SITTIG VOLLEY nel panorama delle discipline paralimpiche.

Ha assicurato la sua presenza, il grande Vittorio Podestà, plurimedagliato olimpico e mondiale.

Chiuderà la manifestazione, un gustoso confronto tra una squadra over 50 e una over 55 , formate campioni delle pattuglie azzurre del recente passato che hanno fatto la storia della pallavolo italiana, incontro promosso da Giancarlo Dametto che ha promesso sorprese di prestigio per l'occasione



07/05/2013
facebook logo

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico