A Celle Ligure martedì 5 luglio la 23° edizione del Meeting Arcobaleno AtleticaEuropaVersione stampabile


immagine sinistra

Martedì 5 luglio lo Stadio Comunale “Giuseppe Olmo” di Celle Ligure ospiterà la 23° edizione del Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa, la più importante rassegna di atletica leggera ligure che vedrà ancora una volta arrivare nella nostra Regione atleti di livello internazionale.  L’evento, organizzato dall’Atletica Celle Ligure, promosso dalla Regione Liguria e patrocinato dai Comuni di Celle Ligure e Varazze e dalla Provincia di Savona, è inserito nel circuito internazionale EAP (Europe Athlètisme Promotion) ed è gemellato con Albertville (1 luglio) e Donnas (3 luglio), città con cui Celle Ligure collabora attivamente ormai da diversi anni.

Questa mattina, nella sede della Regione Liguria, l’evento è stato presentato dall’organizzatore  Giorgio Ferrando, il vicesindaco Luigi Chierroni e l’assessore regionale allo sport Gabriele Cascino.

Le previsioni di partecipazione sono attorno ai 500 atleti (25-30 nazioni rappresentate). Il Comitato Organizzatore è al lavoro per la riconferma di Oscar Pistorius, già protagonista nel 2010 con la sua miglior prestazione personale (46’’02). Le ottime relazioni con Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica, Stati Uniti e tutta Europa  si concretizzano nella massiccia presenza di atleti da tutto il mondo, pronti a dare spettacolo in tutte le specialità del ricco programma del Meeting Arcobaleno.

Nei 100 ostacoli donne spicca la campionessa mondiale juniores in carica Isabelle Pedersen (Norvegia) che si confronterà con la giamaicana Yanique Booth e la statunitense Shamika Marshall. L'australiana Lara Nicod, già oro a Celle Ligure un anno fa, si misurerà nei 1500. La campionessa della Nuova Zelanda Monique Williams è la perla dei 200 donne, la sua avversaria sarà la britannica Emily Diamond. Stella di prima grandezza per i 400 donne: l'irlandese Johanne Cuddihy. 400 hs al femminile con la vedette USA Ebony Collins. Negli 800 probabile testa a testa tra la neozelandese Angie Smith e la svedese Viktoria Tegenfeldt. Gara di grande livello anche il salto in lungo, con la statunitense Marshall impegnata anche sugli ostacoli a stimolare le ambizioni della inglese Ami Harris (6.43).

In campo maschile nei 110 ostacoli l’alassino Emanuele Abate (Fiamme Oro) dovrà vedersela con il quotato scozzese Chris Baillie (13.44) e con il portoricano Hector Cotto (13.57). Sarà un 400 ostacoli "da paura”: ben 4 atleti vicini alla barriera dei 49 secondi. Favorito l'americano Brice Brown (49.04), ma attenzione anche all'australiano Cole Brendan (vincitore a Celle nel 2009 prima di ben figurare ai Mondiali di Berlino) ed agli inglesi Gumbs e Flannery.
               
23° MEETING ARCOBALENO ATLETICAEUROPA

I 200 vedranno in gara l'affermato campione USA Willie Perry (20.36), che pare intenzionato seriamente ad abbassare il record del GP Giuseppe Olmo. I 400, in attesa della auspicata conferma di Pistorius, si annunciano comunque scoppiettanti: l'australiano Ben Offereins (44.86) e l'africano Talkmore (44.96) si daranno battaglia. Negli 800 si rinnova la sfida Europa-Africa: lo svedese Anton Asplund sarà stretto nella morsa marocchino (Fouad)/Keniana (Kipketer e Rotich). Possibile intruso l'ex quattrocentista Gareth Warburton.
Un'altra perla potrebbe confermarsi nell'alto: Oleksandr Nartov, ucraino, già a 2.30 nelle stagioni precedenti. Infine nel lungo i pronostici sono per lo slovacco Jaroslav Dobrovodsky.

Tra le novità, saranno l’ADSO (Associazione Down Savona Onlus) e Special Olympics a celebrare  la 12° Trofeo Insieme nello Sport, 1500 metri in carrozzina che andranno in scena grazie alla collaborazione della fondazione “Agostino de Mari” Cassa di Risparmio di Savona.

Il programma prevede le gare del settore giovanile-promozionale-disabili dalle 15:30 alle 17:30 (12° Trofeo Insieme nello Sport). Le prove del settore assoluto inizieranno alle 19: verranno assegnati il 20° Memorial Fregoli (800 uomini), il 5° Trofeo Michele Olmo (200 donne), il 17° Gran Premio Giuseppe Olmo (200 uomini), il 21° Trofeo AtleticaEuropa (400 donne) ed il 19° Trofeo Avis Celle (400 uomini). 

Il Meeting Arcobaleno è il “main event” di una serie di appuntamenti in grado di legare, sport, cultura, turismo e promozione del territorio: Triathlon di Primavera (25 aprile), Eurospring (27 aprile), Gioca con l’Atletica (25 maggio) e Meeting Arcobaleno Scuola (1 giugno

fonte: www.meetingarcobaleno.it/



30/06/2011
facebook logo

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico