4 dicembre 2010: Consegna degli attestati di partecipazione come volontari ai Campionati Europei di Nuoto per disabili intellettivo relazionali Versione stampabile


immagine sinistra

Consegna degli attestati di partecipazione come volontari ai
Campionati Europei di Nuoto per disabili intellettivo relazionali - Loano, giugno 2010
Istituto Secondario Superiore
Finale Ligure,
Sabato 4 dicembre 2010

Fuori fa veramente freddo. Un dicembre un po' anomalo in Liguria, soprattutto qui, nel Ponente della Regione. I monti subito sopra Finalborgo sono imbiancati, come la vista su tutto l'arco dei monti che ci ha accompagnato venendo da Genova.
Anche la sala, tutta amplissime vetrate sui tetti di Finalborgo è abbastanza “fredda”.
Ma il freddo “meteo” è riscaldato da un'accoglienza eccezionalmente calorosa che i ragazzi dell'Istituto Istituto Secondario Superiore di Finale hanno riservato a tutto il nostro staff.
Siamo venuti su invito della Preside reggente prof.ssa. Melchiorra Greco. L'occasione è la consegna degli attestati di frequenza ai Campionati europei di Nuoto di giugno 2010 ai ragazzi che hanno offerto il loro tempo come volontari per assistere gli atleti disabili intellettivo relazionali che hanno gareggiato a Loano nel giugno di quest'anno.

L'incontro, fortemente voluto da Donatella Porro – vicepreside che ci ha assistito durante la preparazione e la settimana di svolgimento della manifestazione - ha avuto il suo momento più “caldo e commovente” alla consegna degli attestati da parte degli Assessori del comune di Loano Nicola Viassolo, e di Finale Remo Zaccaria, del Presidente del CIP Gaetano Cuozzo, del Presidente del Comitato Organizzatore Locale Dario Della Gatta, e dei componenti lo staff dei Campionati.

All'apertura dell'incontro Gaetano Cuozzo ha sottolineato l'importanza di queste manifestazioni per la sensibilizzazione sempre più allargata dell'integrazione dei disabili nella società, partendo proprio dalla scuola, motore che è più vicino ai più deboli e consapevole dei loro bisogni.
Ai saluti di rito delle autorità nelle persone degli Assessori di Finale Ligure e di Loano, che hanno sottolineato l'importanza sia sociale che di promozione per le due località dell'avvenimento sportivo, hanno fatto seguito i saluti del Presidente Piccinini e del Direttore Sportivo Roberto Po' del Loano Nuoto che hanno contribuito con la loro assistenza, alla perfetta riuscita dei Campionati e di quello di Dario Della Gatta, presidente del COL che ha ringraziato l'Istituto e i ragazzi per la loro partecipazione.

Il primo incontro con l'Istituto era avvenuto alla fine del 2008 con l'adesione entusiastica dei professori che avevano percepito l'importanza sociale dell'evento.
Ai ragazzi, nei primi mesi del 2009, erano stati presentati i Campionati di Nuoto con la richiesta di volontari a seconda delle loro capacità in settori precisi e la testimonianza di atleti disabili che avevano portato la loro esperienza di vita e di sport.
In particolare Andrea Cadili, campione di nuoto (plurimedagliato) non vedente che ad agosto ha attraversato lo Stretto di Messina con un tempo notevolissimo, aveva saputo suscitare il loro rispetto e il loro interesse ponendosi come un ragazzo della loro età, anche se un po' più adulto, per la notevole capacità di interpretare e far uscire i loro malesseri e le incertezze di fronte alle difficoltà della vita.
Il suo esempio aveva fatto sì che moltissimi alunni avessero dato da subito la loro disponibilità al volontariato, superando poi nella pratica il numero minimo di ore necessarie per avere dei crediti scolastici previsti. Alcuni di questi alunni hanno già dato la loro disponibilità al volontariato per i prossimi Global Games avranno una delle loro sedi a Loano nel settembre/ottobre 2011.

L'Istituto alberghiero ha poi mostrato la capacità dei suoi allievi e professori preparando un'abbondante aperitivo che è stato molto gradito e “onorato” da tutti i partecipanti.

 



07/12/2010
facebook logo

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico